Lo svillupo sostenibile

14 juin 2011

La raccolta differenziata

Colore dei contenitori per la raccolta differenziata

A tutt'oggi non c'è una standardizzazione del colore per la raccolta diffrenziata. Uno schema diffuso in vari paesi dell'Unione Eropea è questo.

ColoreTipo di rifiutoTipo di trattamento
  verde Vetro Riciclabile
  blu Giornali, riviste, cartone (a volte) Riciclabile
  giallo Imballaggi di plastica, metallo, cartone (a volte) Riciclabile
  nero Rifiuti organici (parte umida) Riciclabile
  marrone Rifiuti non riciclabili Non riciclabile
  rosso Rifiuti non riciclabili Non riciclabile
  arancione Bottiglie di plastica Riciclabile

Questo schema non è seguito in Italia per cui ogni comune o azienda fa come meglio crede.[6] Occorrerebbe una direttiva europea chiara o almeno una legge nazionale per uniformare i colori, in modo da applicare un'etichettatura univoca sugli imballaggi e campagne chiare su dove vadano gettati i rifiuti.

Posté par italianoecologia à 11:57 - Commentaires [0] - Permalien [#]